Aggiornamento COVID-19

Grazie ai suoi 750mq di superficie calpestatile, al suo impianto di areazione rinnovato e alle entrate e uscite indipendenti, la Sala Paradiso consente oggi di ospitare circa 250 persone nel totale rispetto delle normative covid e garantendo il distanziamento interpersonale. 

Per accedere alla sala bisogna essere in possesso della tessera ARCI. Se ancora non la possiedi puoi fare il pre-tesseramento online e ritirerai la tua tessera all’arrivo presso la nostra struttura. Non è necessario stampare alcun modulo. 

 

 

La Sala attrae appassionati del ballo da mezza provincia, è oggi il risultato di un radicale restyling che vede nuovi impianti di illuminazione, sonorizzazione, amplificazione e di proiezione video.
Completamente rinnovata, con ingresso sempre riservato ai soli soci dell’Arci.

la Storia

La Sala Paradiso non è dedicata soltanto alle danze. Inaugurata nel lontano 25 aprile del 1992, è stata realizzata con lavoro volontario di molti soci che si erano anche tassati anticipando i fondi mancanti. Nella Sala, che è  utilizzabile come teatro e sala congressi, negli anni scorsi si sono tenuti spettacoli teatrali e di burattini, concerti corali e musicali con in evidenza il consolidato “Paradiso Jazz” che richiama appassionati anche da fuori provincia, eventi di ogni tipo, feste, pranzi sociali, tombole, gare di burraco e biliardo.